Continental

5S Best in Class è un percorso di certificazione che Kaizen Institute riconosce a quelle imprese che raggiungono standard di assoluta eccellenza in tutte le aree della produzione e degli uffici.

Un marchio di eccellenza che si ottiene solo al temine di un percorso di miglioramento e mantenimento degli standard ed un processo di audit al termine del quale emerga un punteggio di qualità superiore al 95% in tutte le aree dell’impresa. La stella polare sono le 5S, concetti alla base della tecnologia del miglioramento continuo. Concetti Semplici, che coinvolgono tutti, e richiedono una forte leadership per sviluppare tutti i team.

Continental, la multinazionale tedesca del settore automotive, ha scelto di intraprendere questo cammino facendosi guidare da Kaizen Institute.

È per questo che fra l’1 e il 2 febbraio 2017 a Bad Homburg, nei pressi di Francoforte dove ha sede Kaizen Institute Deutschland, si è tenuto il “Global 5S Best in Class calibration training and global project Kick-off”.

Un team di quindici esperti Kaizen la cui missione sarà quella di portare in 30 stabilimenti Continental gli standard del miglioramento continuo, promuovendo audit e piani di miglioramento su misura. Prima di partire per questa nuova sfida ai quattro angoli del pianeta, vedersi faccia a faccia era d’obbligo.

kaizen-5s-continental-kaizen

Per calibrare le proprie “armi” strategiche: così, in pieno stile Kaizen, per due giorni gli esperti del miglioramento continuo hanno preso parte a un training operativo conducendo un audit in uno stabilimento di produzione di turbine della Rolls Royce, un altro marchio che ha intrapreso il percorso per ottenere la certificazione 5S Best in Class. Un training che ha visto anche, in alcuni momenti salienti, il coinvolgimento diretto del top management Continental. Ora, dopo questo momento “pilota”, l’audit è pronto ad essere esteso a livello globale.

Entra nel mondo Kaizen: ecco il sito dove potrai trovare, in pochi clic, tutte le informazioni che cerchi.